Introduzione alla meditazione

Cercate di meditare. Meditate di più, per poter così raggiungere quell’Essere interiore che è quel vasto oceano di beatitudine che esiste in ciascuno di noi.
É quell’immenso flusso di luce che inonda la bellezza interiore di ciascuno. Per poterlo avvicinare dovete, dunque, andare dentro di voi, rifiutando tutto ciò che ostacola questo cammino.
A volte il vento contrario può essere talmente forte da far sì che voi dimentichiate che la gloria di Dio è dentro.
Tornate, dunque, sui vostri passi, e ricordate ogni momento che la vostra attenzione deve essere indirizzata all’interno. Quando questo movimento è verso l’interno, dimenticate le idee di glorie esteriori.
L’uomo di natura bassa pensa che se fa un sacco di soldi raggiungerà la gioia. Questo, invece, non accade, e quando incontrate questo tipo di persone, esse vi sembreranno le creature più infelici del mondo.

Shri Mataji
Fondatrice di Sahaja Yoga