In Evidenza

Fa_la_cosa_giusta_2017

I giorni dei nostri corsi

La mappa dei nostri corsi

Google_Map_new_1

5° Festival Cultura dello Spirito

Stampa PDF

Albera Ligure (AL)   3 - 4 agosto 2013

flyerA5_1

Musica, spettacoli, teatro, danza, meditazione e natura: torna la kermesse internazionale in val Borbera (Albera Ligure, Alessandria)

Artisti provenienti da tutto il mondo, oltre cinquanta musicisti, performance di teatro e danza,spettacoli, interazioni collettive, conferenze, tecniche di meditazione e laboratori yoga, masoprattutto il desiderio di elevare l’arte a una forma di contemplazione capace di toccare il cuore e favorire lacrescita e l’evoluzione interiore.

Torna il Festival “Cultura dello Spirito”, la kermesse internazionale, giuntaalla quinta edizione, che sarà di scena il 3 e 4 agosto nella splendida cornice della Val Borbera (AlberaLigure, Alessandria), un'oasi verde nel triangolo Torino-Milano-Genova.  A organizzare la rassegna, ospitata dalla fondazione mondiale “Sahaja Yoga ShriMataji Nirmala Devi”, è la compagnia teatrale internazionale Tev (Theatre of Eternal Values). La due giorni è realizzata con il patrocinio della Regione Piemonte e della Provincia di Alessandria. Al centro della kermesse la “Cultura dello Spirito”, l'integrazione multiculturale, la contemplazione, l’energia femminile come musa della rinascita collettiva.  “Nel cuore di un paradiso naturale – spiegano gli organizzatori – cresce la speranza per un mondo migliore. Artisti provenienti da Oriente ed Occidente condivideranno le proprie tradizioni e culture, in un’immersione completa nella gioia della musica, l’armonia della danza, la profondità delle parole, la bellezza delle immagini e la piacevolezza di un’ambiente incontaminato.

Sarà un’esperienza di meditazione spontanea, sorgente di ogni ispirazione”. Tra le maggiori novità di quest'anno: nuovi interpreti internazionali, tra cui intense ed esuberanti voci femminili indiane e afroinglesi; canti tradizionali sufi, bhajans e qawali;  performance di Sand art e Windobject theatre;  sessioni di Aikido e laboratori interattivi di musicoterapia.  Tra gli artisti spiccano Indialucìa, Guruji Prabhakar Dhakde, Vimala, Marian Mika, Anandita Basu, The Heavenly River, AvaneendraSheolikar, Sandesh Popatkar, Deborah Eckman. Si potranno apprezzare, tra l'altro, i raga dell’India uniti alla vitalità del flamenco, il folklore ucraino, i ritmi tzigani dei paesi balcanici, le melodie celtiche, jazz e soul, lamusica classica, la forza dirompente delle world percussions. Sitar, pianoforte, tabla, fisarmonica, violino, chitarra flamenco, cajòn sono solo alcuni degli strumenti che concorreranno a creare un’atmosfera di incontro, unione e armonia universale. In programma anche la presentazione del nuovo cd live "L'Amor che move l'Alte stelle", realizzato da Tev, con la regista e coreografa Monia Giovannangeli, il maestro Lorenzo Tazzieri, i compositori Carlo Gizzied Emanuele Gabriele, e il cantautore Victor Vertunni. Previste inoltre conferenze sulla natura spirituale della musica e sul modello di agricoltura sostenibile della “permacoltura”, assieme a danze celtiche collettive, sessioni di Tai Chi Chuan sull’erba e laboratori di meditazione yoga.

Il tutto reso ancora più appetibile dalla possibilità di degustare deliziosi menù multietnici “alcool free”.

L'ingresso è a offerta libera e aperto a tutti.

Ulteriori informazioni e aggiornamenti sulla pagina Facebook CulturadelloSpirito.

Il Tev (Theatre of Eternal Values) è una compagnia teatrale internazionale fondata nel 1996. Da anni gira il mondo portando in scena lavori originali e adattamenti di opere, da Molière a Shakespeare, da Blake a Pirandello, in grado di esprimere valori universali al di là delle barriere politiche, sociali e geografiche (www.theatreofeternalvalues.com).

 

Località Chiappeti - Albera Ligure (AL)

 


Condividi questa pagina:

 
You are here: Home News & Eventi 5° Festival Cultura dello Spirito

Perchè meditare?

Confessions of a Shopaholic
La meditazione è l'unico strumento che abbiamo per raggiungere la piena consapevolezza della nostre reali potenzialità. Attraverso la meditazione possiamo risvegliare, sviluppare ed utilizzare la nostra energia per il raggiungimento del benessere sia spirituale che materiale.

Posso partecipare anch'io?

Partecipare ai corsi gratuiti
La vera meditazione è accessibile a tutti; si tratta di un'esperienza a cui l'essere umano è naturalmente predisposto. Non sono necessarie nozioni o particolari predisposizioni. Sahaja Yoga è ormai praticato in tutto il mondo da persone di ogni cultura ed estrazione sociale.

Come si svolgono i corsi?

Come meditare
I corsi di meditazione sono completamente gratuiti e aperti a tutti; vengono insegnate sia tecniche che esercizi di meditazione.  Solitamente organizziamo i corsi presso strutture private o pubbliche come palestre, sale conferenze,  scuole, biblioteche...